I problemi alla colonna vertebrale e alle articolazioni comportano la disabilità! Perchè non esistono i condroprotettori efficaci?

I condroprotettori di nuova generazione per i problemi alla colonna vertebrale e alle articolazioni non possono essere acquistati nelle farmacie semplici.

Pubblicato un mese fa Claudio Santelli 8 5186
Segnala la pagina
Paolo Vallone

Paolo Vallone, primario di reumatologia in Italia

Ho 83 anni e ho sofferto di artrite alle ginocchia per 37 anni. Solo da poco sono riuscito a riconquistare la piena salute dei miei arti inferiori! Non ho fatto nulla di speciale: mi è capitato di andare all'estero e di comprare dei condroprotettori per la colonna vertebrale e le articolazioni che mi hanno salvato da queste complicazioni alle ginocchia. Adesso utilizzo questo gel saltuariamente perchè il dolore è sparito e perchè ormai riesco a camminare senza nessuna difficoltà.

In tutti i paesi normali è possibile acquistare dei condroprotettori in qualsiasi farmacia

In una delle mie trasmissioni ho chiesto alla presidente dell'associazione dei reumatologi perché la vendita dei nuovi condroprotettori non fosse ancora stata autorizzata nel nostro paese, e perché questi rimedi non fossero reperibili in maniera semplice per ogni cittadino.

Maria Merello

Maria Merello: "Se le articolazioni venissero trattate come un normale raffreddore, il settore farmaceutico ne risentirebbe e i centri specializzati per il trattamento di questo tipo di problemi, chiuderebbero in poco tempo. Chi avrebbe più bisogno delle creme per le articolazioni!"

Non mi aspettavo una risposta del genere e sono contento che tra poco la presidente sia stata rimossa dal suo incarico. A mio parere una persona che ricopre quel ruolo dovrebbe occuparsi in primis della salute dei cittadini. Ho scoperto poco dopo che la Merello era dentro gli affari dell'industria farmaceutica come produttrice di alcuni prodotti per le articolazioni, ed è per questo che si opponeva alla distribuzione di questo tipo di rimedi.

Poco tempo dopo ho invece intervistato la nuova presidente dell'associazione dei reumatologi, Valeria Sannino.

Valeria Sannino

Valeria Sannino:

Dopo aver accettato questo nuovo incarico, insieme al dottor Barella abbiamo provato a cambiare questa situazione per aiutate i milioni di persone che soffrono a causa di problemi articolari. Quello che la gente dovrebbe capire è che purtroppo non abbiamo nessun tipo di controllo sulle cliniche private e sulle farmacie. Ma non molto tempo fa siamo riusciti a ottenere una prima significativa vittoria. All'interno del nostro progetto "No al dolore", che a mio avviso stava già ottenendo degli ottimi riscontri nel nostro paese, siamo riusciti a mettere le mani su un rimedio innovativo chiamato "Arthrolon". Il fatto curioso è che la produzione e la distribuzione di questo prodotto era stata interrotta dalla mia predecessora. Il rimedio si vende benissimo in tutte le parti del mondo e ora siamo riusciti a stipulare un accordo che permette anche ai nostri ricercatori di far parte del programma di sviluppo del gel "Arthrolon". Per questa ragione, ora è disponibile anche per i nostri cittadini.

La composizione efficace di questo gel è rappresentata da ingredienti naturali che vengono assorbiti dal nostro sistema circolatorio attraverso la pelle. Sulla lista dei componenti di "Arthrolon" non ci sono soltanto gli ingredienti con l'efficacia ben conosciuta, ma anche i nuovi ritrovati per il trattamento dei problemi delle articolazioni. Non solo è capace di liberale le articolazioni da ogni tipo di problema, ma viene anche usato per la prevenzione.

Il gel fa ripartire i processi rigenerativi delle cellule danneggiate e questo elimina il dolore, ripristinando la salute delle articolazioni. I pazienti ripristinano quindi la salute articolare, non sopprimono semplicemente i sintomi, come succedeva in passato con le classiche medicine da banco di farmacia. "Arthrolon" fa ripartire l'organismo eliminando il dolore. Già dopo la prima settimana si registra una diminuzione sostanziale del dolore provato dal paziente. In un mese il dolore svanisce. La parte più importante per raggiungere questi risultati è la prevenzione. Per questo motivo un altro ciclo di applicazione può essere utile per scongiurare che i sintomi facciano la loro ricomparsa.

Ogni tipo di malattia alle articolazioni o alla colonna vertebrale può essere trattata con "Arthrolon": artrosi, artrite, sciatica, reumatismi, radicolite, osteocondrosi, displasia del disco vertebrale, cifosi, coxartrosi, e così via.
Oggi "Arthrolon" è l'unico rimedio che può essere d'aiuto in maniera efficace nel trattamento dei problemi articolari. Nessun altro prodotto riesce a garantire i risultati simili.

Claudio Santelli: Quindi ora possiamo trovarlo anche in Italia, giusto? Dove viene prodotto questo gel?

Esattamente, oggi "Arthrolon" può essere comprato anche in Italia. L'affiliazione al progetto ci ha fatto ottenere le certificazioni necessarie e i permessi per cominciare a produrre il gel sul territorio italiano.

Inoltre, il Ministero della Salute ha deciso di supportare il programma e di coprire il costo della spedizione. Per queste ragioni il prezzo del gel nel nostro paese è risultato più basso del 25% rispetto a quello degli altri paesi..

Claudio Santelli: Dove possiamo comprare questo gel?

Al momento i volumi di produzione di "Arthrolon" sono piuttosto bassi e l'acquisto può quindi essere effettuato solo sul sito ufficiale del progetto. Abbiamo provato a trovare un accordo per la distribuzione con le farmacie, ma queste si sono rifiutate di vendere il prodotto al prezzo consigliato. Purtroppo chi opera per fini di lucro difficilmente riesce a entrare nella nostra ottica, ossia quella di offrire una soluzione a chi sta male. Ecco perché ci siamo organizzati diversamente e abbiamo optato per il canale virtuale per mantenere i prezzi bassi.

Quindi, chi volesse provarlo può ordinare il gel "Arthrolon" online. La spedizione avviene per posta o tramite corriere e il pagamento è alla consegna. L'utilizzo del prodotto è davvero semplice e non serve nessun tipo di assistenza.

VAI AL SITO UFFICIALE

Claudio Santelli: Valeria, potrebbe spiegarci come utilizzare "Arthrolon"?

È molto semplice. La durata minima del trattamento dovrebbe essere di almeno un mese con 3 applicazioni giornaliere. Questo approccio aiuta a eliminare il dolore e a ripristinare i processi rigenerativi. Personalmente consiglio di proseguire l'applicazione per altri 2 mesi, soprattutto in caso dei gravi problemi articolari per evitare le ricadute e per rafforzare la durata degli effetti.

Paolo Vallone:

Si tratta proprio dello stesso gel che anch'io ho usato.
Dopo che i molti miei amici lo avevano provato, ho deciso che era arrivato anche il mio turno. Tutti quanti siamo riusciti a risolvere i nostri problemi. Ora il gel si può acquistare facilmente e il prezzo è addirittura più basso. Questo significa che sempre più persone avranno la possibilità di eliminare i disagi che li affliggono chissà da quanto tempo. Dopo essere sbarcato anche sul suolo della nostra penisola, nel giro di poco tempo "Arthrolon" ha compiuto una vera e propria rivoluzione.
La sua efficacia provata da più parti ha costruito una reputazione buona anche tra le star della TV, atleti, politici e cantanti. Tutti sono riusciti a sbarazzarsi dei propri problemi articolari grazie al gel "Arthrolon". Alcuni di essi l'hanno usato per scopi preventivi proprio per evitare le brutte sorprese e per non rischiare di mettere a repentaglio la propria carriera.

Valeria Sannino: Abbiamo fatto tutto il possibile per portare "Arthrolon" sul mercato italiano. Purtroppo non siamo riusciti a renderlo gratuito, ma il prezzo è comunque davvero accessibile. Ora è tutto nelle mani delle singole persone!
A proposito, i lettori del nostro sito possono acquistare "Arthrolon" al prezzo scontato!

VAI AL SITO UFFICIALE

Commenti (8)
Pietro Novaresi
Ho dovuto combattere contro una radicolite trascurata per 20 anni! Ho trovato Arthrolon in rete e ho deciso di provarlo. La mia schiena non mi fa più male in meno di un mese. Sono ringiovanito!
Laura Perotti
Ho usato il gel negli ultimi 6 mesi. Un mio amico me l'ha portato dall'estero. Ho l'artrosi e mi sono sbarazzata dei dolori e ora lo tengo sempre a portata di mano se dovessi averne nuovamente bisogno.
Massimo
Ho letto l'articolo e ho deciso di ordinare perché nulla di quello che avevo provato per curare la mia osteocondrosi mi aveva minimamente aiutato. Volevo solo farvi partecipi della mia storia a lieto fine. Dopo poche settimane mi sono ricordato di cosa significasse vivere senza il dolore alla schiena! Grazie a tutti per aver creato questo magnifico prodotto!
Sergio Marinelli
Ho letto i commenti e ho deciso di ordinarlo anch'io. Vi farò sapere come va.
Maria
Si tratta di qualcosa di straordinario. Lo uso da 3 settimane e non soffro più di quelli forti dolori alla schiena. Vorrei augurare il meglio a chi partecipa a questo progetto!
Eleonora Rizzi
Mi ero rassegnata all'idea di vivere con il dolore alle ginocchia sino alla fine dei miei giorni. Adesso penso invece di ordinare Arthrolon. Funziona veramente?
Daniela Monti
Mi sono imbattuta in questo articolo casualmente, e cosa vedo: un'ottima pubblicità per il gel che mio marito sta usando da un po'. Non sa che sto scrivendo qui, ma vorrei davvero farvi partecipi della sua vicenda. Ma è anche la mia in fin dei conti, visto che gioisco con lui! Sinteticamente: avevo letto molti pareri positivi sul prodotto e allora avevo optato per l'acquisto. Mio marito aveva perso ogni speranza; massaggi, pillole, tutto inutile. Inoltre cominciavano ad arrivare anche degli orribili effetti collaterali. Non sapevamo più cosa fare. Ma da quando ha cominciato a usare il gel, i suoi problemi sono svaniti nel nulla! Incredibile! Ho nuovamente un compagno pieno di vita e energia!
Eva
Soffrivo di osteocondrosi, ma ora i dolori sono spariti... in appena un mese! Grazie a tutti, è un vero e proprio miracolo! In bocca al lupo a chi sta per iniziare l'uso di questo gel!

Domande più rilevanti

  1. Come influiranno le nuove normative sul diritto d'autore sui contenuti di YouTube?
  2. Perché il leader di Space è stato arrestato?
  3. Quando sarà decisa la gara tra Karyaken – Karlsen?